Pages Navigation Menu

Indipendenza!

BASTAITALIA 18 MESI DI SUCCESSI

Posted on gen 2, 2014

2000 lettori al giorno ecco che cosa è il nostro giornale. E’ un giornale in lingua italiana per i Veneti. Possiamo ben dire di essere arrivati fin qui da soli, sempre senza sponsor, senza temere ricatti, subendo minaccie, sequestri e perquisizioni contro i nostri simpatizzanti. Per lo stato italiano diventa crimine il solo simpatizzare per un giornale. Il nostro giornale è l’unico realmente gratuito che non vive di sponsor contrariamente persino al sito di Grillo in cui vi riempiono di pubblicità spazzatura. Noi abbiamo e stiamo dimostrando che si può tenere vivo un giornale senza la pubblicit con il solo e puro volontariato, à e che si può sopravvivere dicendo tutto quello che gli altri hanno paura di dire. Da molte parti ci chiedono come siamo organizzati e come funziona la nostra testata. Per prima cosa la struttura è...

Read More

RIVOLTE E PROTESTE: COME I MEDIA DI REGIME LE DESCRIVONO

Posted on dic 14, 2013

Al solito i giornalisti di regime e le redazioni finanziate con il denaro di stato (del regime) dipingono le proteste nei modi utili ad ottenere consenso e pilotare il pensiero dei sudditi. Vediamo insieme alcuni punti. -Si nascondono con dovuta attenzione le ragioni della protesta. Non si deve sapere che la rivolta in atto ha una fine chiaro: “tutti i politici debbono andarsene via, e bisogna annullare tutti i privilegi di tutti gli statali, militari e politici a tutti i livelli”. Per chi controlla il consenso è importante non far sapere cosa muove la protesta. Non è facile, ormai tutti vanno su internet e leggono le decine di blog come il nostro che non accettano censure e adorano le querele, le minaccie, le perquisizioni, sequestri ed intimidazioni, perchè sono un segno che colpiamo i potenti. -In modo ossessivo i...

Read More

FOR ENGLISH SPEAKERS: we the venetian people

Posted on ago 31, 2012

IF WE DO NOT EXIST HOW CAN WE HAVE RIGHTS?  We are the Venetian People, Veneto is what remains of Venice Repubblic that was invaded in 1867 by italian army and annexed to italy. Our capitol was Venice. Since that time we are not allowed to speak our language (only at home), children and people who speak it are the fun of media regime (Rome, its TV and papers). We are not allowed to speak, or allowed to use our language in any official situation and children are forbidden to speak it at school. The italian government through all its bourocratic machine is changing all the names of street and also many names and surnames have been italianized. All towns names have been italianized. Each town has now a military quarter (even small towns with 500 people). These military...

Read More
LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement