Pages Navigation Menu

Indipendenza!

C’E SEMPRE QUALCOSA DA SALVARE

C’E SEMPRE QUALCOSA DA SALVARE


I più svegli si saranno accorti che da 3 anni i media del regime italiano abusano di una parola: “salva”.

Prima si doveva: “Salvare la Grecia”, e giù a pagare e far debiti e tassare.

Fino al 2011 il sintagma più adoperato è stato: “Salviamo l’Italia”. Addirittura si è fatto un decreto nominato “Salva Italia”. Ma non si può continuare a salvare la stessa cosa perchè subentrano fattori di assuefazione e la gente si sente presa in giro.

Ecco che il nuovo nemico diventa lo Spread e così i media diitaliani pilotati dal governo e dalle agenzie di stampa introducono il sintagma: “Salviamo lo spread”. Enche in questo caso si pensa a piani e decreti “Salva spread”. Ma non si può anche in questo caso, abusare di questo spread, e allora si inizia un altra campagna propagandistica cui fa capo il sintagma: “Salviamo l’Euro”.

Badate bene che tutta questa propaganda ha uno scopo ben preciso, farvi digerire il saccheggio quotidiano che le lobbies del potere italiano stanno attuando contro di voi. Ricordiamo che le cattive azioni sono sempre giustificate da buoni propositi, far del bene, salvare.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement