Pages Navigation Menu

Indipendenza!

CHI DISPREZZA SFRUTTA: ITALIANI E VENETI

CHI DISPREZZA SFRUTTA: ITALIANI E VENETI

Venetia1796Come possono gli statali guardarsi allo specchio ogni giorno ed andare fieri di parassitare un intero sistema, di non essere mai puniti per gli errori, per l’incompetenza, per le raccomandazioni e ruffianerie di cui sono partecipi? Come possono essere fieri di cio che sono e fanno, senza poter incriminare e disprezzare qualcuno?

In tutte le società schiaviste e razziste, l’oppresso è sempre dipinto come la causa di tutti i mali, questo è l’alibi che permette all’oppressore di giustificare il suo ruolo di sfruttatore e di carnefici. Nella Germania nazista erano gi ebrei, nella Turchia assassina i Greci, gli Armeni i Kurdi, negli Usa di qualche decennio fa gli Afroamericani……

Nel Nord Korea accettano la fame e le sofferenze credendo che il sud Korea è il peggiore dei mondi possibili. Negli Stati Uniti d’America la popolazione vive completamente idiotizzata, mangiando schifo e riducendosi a cloache viventi mentre dipingono il resto del mondo come incivile ed intollerabile.

I meridionali si compiacciono di vivere nella spazzatura, nel pressapochismo e nepotismo, nella corruzione e nella violenza di ogni giorno, guardando al Veneto e dipingendolo come brutto, annebbiato, inquinato, fatto di gente sfruttatrice e razzista. In questo modo a loro riesce meglio parasitare. Il finanziere e carabiniere o statale meridionale che lavora al nord, fa meglio il suo dovere di controllore quando odia il Veneto. E’ tutto più facile. L’odio, i disprezzo rende meno pesante il lavoro brutale e le angherie che gli statali fanno ogni girno cntro i Veneti. Ecco perchè è importante per i mezzi di comunicazione dipingere i Veneti come razzisti, come sfrutatori, come gente cattiva ed ubriacona. pensate che el Venete sono le donne più belle d’Europa, mai media italiani fanno di tutto per nasconderlo e si sono inventati lo stereotipo della Veneta prostituta, donna facile di malaffare. Il Veento fa sempre il comico ubriacone con battute stupide che non fanno ridere.

Potremmo continuare per ore.

Gli statali italiani vivono peggio della mediocrità, vivono indegnamente, rubano ogni giorno lo stipendio pagato da milioni di lavoratori e dimprenditori senza i quali quegli statali sono nulla, incapaci di tutto.

Lo statale è la vera feccia della società, la vera putrida classe di sudditi dello stato italiano. Affinche costoro possano accettare la loro schifosa e parassitaria esistenza, è stato costruito il mito dell’imprenditore che evade e che causa le crisi mondiali. persino l’effetto serra è causato dagli imprenditori Veneti, l’estinzione delle balene, la fame nel mondo, la crisi globale, le guerre… tutto è causato dall’imprenditore Veneto che sarebbe il solito lurido evasore che strangola il povero statale costretto a pagare tutto e che vivrebbe miseramente.

Cazzo che consolazione per questi statali, per questi veri parassiti sociali ed economici, incapaci e meno utili di chiunque altro, anzi per molti l’inutilità è un attributo essenziale.

 

468 ad

One Comment

  1. Ascolta testa di cazzo,
    perché non ti firmi?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement