Pages Navigation Menu

Indipendenza!

ESPORTARE LA PROTESTA E L’INDIPENDENTISMO

ESPORTARE LA PROTESTA E L’INDIPENDENTISMO


Non dobbiamo andare a roma a dimostrare o protestare, ma dobbiamo consumare energie ad allargare la protesta a casa nostra oppure esportarla a Bruxelles, a New York, a Ginevra, in tutti quei luoghi dove le autorità tireranno le orecchie ai politicanti di roma.

Andare a roma vuol dire fare il loro gioco, farsi picchiare dai carabinieri e dalla polizia italiana pagati da roma, per poi finire sui giornali e fatti passare per violenti. Dimostrare a roma vuol dire tenere il conflitto dentro i confini dello stato italiano e eprmettere ai nostri nemici di gestirlo e silenziarlo, mentre noi dobbiamo allargare il fronte e mettere i politici davanti alle loro responsabilità davanti al mondo nudi.

Dobbiamo bloccare le vie di comunicazione, dobbiamo attuare ogni tipo di protesta e dusibbidienza che mandi in tilt il sistema da loro gestito, dobbiamo portare la lotta su un livello di pena nel senso di far sentire il dolore politico ed economico proprio a quella gente che ruba il nostro voto con la pretesa di aiutarci e che invece ci sta saccheggiando ed etnocizzando.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement