Pages Navigation Menu

Indipendenza!

FACEBOOK: CONTROLLO E CENSURA

FACEBOOK: CONTROLLO E CENSURA

censorship facebook

censorship facebook2

 

State lontano da Facebook, è fatto per controllare le vostre vite, è fatto per produrre informazioni da vendere su di voi. Facebook è proprietario di ciò che fate quando entrate nel loro sito, e quindi può filtrare quando e come gli pare. Chi lo adopera diventa schiavo, pena la perdita di ciò che ha prodotto all’interno del sito. Chi adopera facebook vive nel ricatto costante e non può essere libero.

Facebook censura tutto ciò che fa comodo censurare persino le opere d’arte con nudità. Questo ve la dice lunga sul tipo di bacchettoni che lo ammnistrano.

Il gigante americano, dopo aver fregato milioni di persone con l’entrata in borsa, continua una massiccia propaganda attraverso tv, giornali, radio per far parlare bene di se. Microsoft e Facebook sono due aziende fatte per pompare soldi e schiavizzarvi.

La rivoluzione culturale e liberale che attraversa il mondo non è assolutamente merito di facebook, ma di Wikileaks. Le informazioni che cambano il mondo non le produce facebook, semmai è uno dei molti mezzi dove vengono diffuse, ma in ogni momento a discrezione del proprietario decidono di bloccarle.

Facebook censura in questi stati dove glielo dice il dipartimento di stato Usa e invece abbonda dove fa comodo alla politica di Washington.

La migliore medicina è quella di farsi siti web con dominio proprio oppure navigare scegliendo la varietà e l’anonimacy.

Skype? Tutte le vostre chat sono registrate e rimangono per anni in archivio. Fra l’altro le chat di skype vengono lette in tempo reale dal primo giorno in cui skype è apparso contrariamente a quello che vi fanno credere.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement