Pages Navigation Menu

I SALVATORI DELLA PATRIA E LA PROPAGANDA NAZIONALE

I SALVATORI DELLA PATRIA E LA PROPAGANDA NAZIONALE

download (3)Fino a 2 anni fa ci hanno riempito la testa con i festeggiamenti, con la patria con questa dea chiamata italia che è stata antropomorfizzata all’esasperazione. Poi è arrivato un morbo terribile chiamato “crisi”, origine di tutti i mali e da cui si doveva “salvare” questa povera vittima chiamata “Italia”, e giù tutti a gridare: “salviamo l’italia”, “siamo tutti italiani”.

Il salvatore della patria è stato incoronato sotto il nome di Monti, e tutti dietro col tam tam mediatico dei soliti pennivendoli a pontificarlo a glorificarlo.

Non potendo nascondere le porcherie e malaffare di quest’ultimo, sempre coadiuvati dai mezzi di comunicazione tradizionali (tv, giornali, radio) si è creato un altro eroe: Letta, che ha sostituito in extremis il moribondo e poco gradito Bersani. Prodi, D’Alema si sono già bruciati e restano li seduti sulle poltrone del privilegio. Si susseguono così leaders come i fotogrammi di una pellicola al cinematografo.

Ma ormai la massa popolare non crede più ai mass media di regime e allora si tenta di giocare la carta Renzi e tutti in gran fretta e solidali a descriverne le gesta quotidiane, a preparare il suo arrivo al vertice del potere in qualità di primo ministro.

Ormai è troppo evidente, la propaganda di regime ha nauseato la popolazione. Letta, Renzi papa Francesco, Monti, hanno rotto i coglioni, questi vermi sono solo dei parassiti e per capirlo basta guardare come vivono loro e come vivete voi.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement