Pages Navigation Menu

Indipendenza!

IL VATICANO SOTTO PROCESSO PER VIOLAZIONE DEI DIRITTI SUI MINORI

IL VATICANO SOTTO PROCESSO PER VIOLAZIONE DEI DIRITTI SUI MINORI

vaticano-pedofilia-300x225La Santa Sede è finita a Ginevra davanti ad una commissione delle Nazioni Unite per i diritti umani, riunitasi questa settimana proprio per verificare l’applicazione della Convenzione per i diritti del fanciullo da parte del Vaticano, chiamato a rispondere di migliaia di casi di pedofilia accertata, e di aver fornito passaporto diplomatico, copertura e asilo, a centinaia di preti pedofili.

Il Vaticano ha ammesso i nomi di oltre 400 preti colpevoli negli ultmi 2 anni. Sola dal 2005 il Vaticano si è adoperato per contrastare il fenomeno attraverso i Vescovi con la rimozione ed indagini dei preti. Vuol dire che per secoli ha sempre taciuto.

I preti rimossi nel biennio 2008-2009 sono circa 200, anno in cui il Vaticano ha deciso di iniziare a dire una parte della storia. La documentazione rimane comunque in buona parte non accessibile al pubblico. Nel 20012 sono state aperte oltre 600 pratiche per pedofilia di preti cattolici. Si tratta di migliaia di abusi su i minori.

Le autorità italiane, le prefetture, i magistrati, i politici, i carabinieri, i giudici hanno archiviato per decenni le denuncie di migliaia di famiglie e bambini stuprati. Ecco chi ci governa, ecco chi sono quelle persone con la toga e l’uniforme od in giacca e cravatta.

Che cosa possiamo fare tutti noi di fronte a questa infamia?

Non andate in chiesa, liberatevi di tutta la stampa religiosa, delle immagini e delle statuette. Non date più soldi alla chiesa cattolica, piuttosto mangiateveli a puttane.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement