Pages Navigation Menu

Indipendenza!

INDIPENDENTISMO E MONOTEISMO, NAZIONALISMO ITALIANO E POLITEISMO

INDIPENDENTISMO E MONOTEISMO, NAZIONALISMO ITALIANO E POLITEISMO

politeismo

 

Avete mai visto un uomo dell’età del ferro abbandonare il metallo per tornare alla pietra?

Avete mai visto un converso al monoteismo che ritorna ad una religione politeista?

Un indipendentista non torna indietro alla stregua di quel selvaggio che abbandona il coltello di pietra per prendere quello di bronzo, di ferro e poi d’acciaio.

L’evoluzione culturale del genere umano porta a gusti e scelte irreversibili.

Ecco, non solo per analogia, ma anche per osservazione empirica, v’è un evoluzione delle strutture politiche come ve lo è per le strutture religiose.

Dai villaggi organizzati, la complessità della vita umana ha portato agli imperi che si sono poi sgretolati per far posto ai nazionalismi. Entrambi hanno professato la superiorità di chi era al comando e lo hanno legittimato in un processo di colonizzazione e sfruttamento umano. L’evoluzione culturale, la velocità delle comunicazioni, la tecnologia, la diffusione della cultura, ci stanno portando all’inizio dell’implosione dei nazionalismi ottocenteschi e si va verso strutture più piccole, interrelate e snelle, dove le comunità e l’individuo si sentono meno insignificanti, con meno mediatori e padroni da servire.

L’indipendentismo fa parte di questa evoluzione culturale irreversibile. Ci stiamo avviando verso un mondo spogliato di ideologie tronfie, spogliato di inni e sacri confini, dove gli esseri umani comunicano e si muovono abbattendo le barriere di un tempo.

Il Veneto come molti altri segue questo cammino, l’Italia rappresenta un vecchio dinosauro socialmente ed economicamente dannoso, la sua fine è solo questione di tempo.

 

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement