Pages Navigation Menu

Indipendenza!

INDIPENDENTISMO: NON ESISTE ALCUNA DIVISIONE

INDIPENDENTISMO: NON ESISTE ALCUNA DIVISIONE

veneto_stato_indipendenza_veneta_INDIPENDENZA_VENETA_VENETO_STATO

Capita di sentire che l’indipendentismo Veneto è spaccato, che esistono diatribe fra fazioni rivali alla stregua del partitismo italiano. Qualcuno insinua che si tratterebbe di una divisione pilotata dall’italia per sfiancare l’indipendentismo e creare confusione, per dimostrare ai cittadini Veneti che neanche sull’ndipendenza non c’è chiarezza. V’è addirittura fra chi crede a questa fantomatica divisione, colui che invoca l’unione, invoca la pacificazione.

Allora diciamolo che non esistono assolutamente due fazioni indipendentiste nel panorama politico e culturale Veneto. Esiste un movimento e gruppo politico di nome INDIPENDENZA VENETA, il quale è senza ombra di dubbio l’unica forza indipendentista con un percorso ed obiettivi chiari, e formata da persone genuinamente indipendentiste a cui sono chiare tutte le domande e problematiche. Questa gente vuole e lotta per l’indipendenza senza se e senza ma. Costoro sono la vera e unica forza indipendentista del Veneto. INDIPENDENZA VENETA non gioca con i partiti italiani, vuole solo l’indipendenza.

Qualcuno dirà: “Ma ci sono altri gruppi che sostengono di essere indipendentisti”. La risposta è ovvia, scontata. Come vi sono frotte di bugiardi pronti a dichiarare di fare il bene comune, ci sono anche persone, gruppi, movimenti che dichiarano ciò che non sono.

Le prove e le ragioni di ciò?

Le prove sono agli occhi di chiunque abbia seguito la storia dell’indipendentismo moderno (quello vero) nato ufficialmente con il PNV (partito nazionale veneto) nel 2007 e fondato da quelle stesse persone che tuttora proseguono la loro marcia verso l’indipendenza con il movimento INDIPENDENZA VENETA. Il resto, tutto quel magma di gruppuscoli e partitini che si spacciano o si sono spacciati per indipendentisti, sono solo frutto dell’opera deviatrice di partiti italiani come la lega Nord e la Liga che ha innondato di denaro e corrotto al fine di deviare e controllare.

La paura e vero nemico di tutti i partiti italiani e ancor di più di Lega e Liga, è appunto l’esistenza di un gruppo che ha sdoganato la parola “indipendenza”. Per tutti costoro e per i loro tirapiedi, per coloro che hanno predicato: autonomie, federalismi, muicipalismi, macroregionalismi, la nascita di un partito trasversale che lotta solo ed unicamente per l’indipendenza sensa se e senza ma, vuol dire la morte.

Che lavoro farà il bugiardo di Luca Zaia adesso che più nessuno crede alle panzane della Lega? Che lavoro possono fare questi pifferai quando esiste l’indipendenza a portata di mano e raggiungibile a breve tempo?

L’impressione di chi non conosce bene la storia e gli eventi in materia, è che esistano più forze indipendentiste. Ripetiamo, qualsiasi altra forza che si spaccia per indipendentista recita e lo fa per denaro, per deviare, per servire i partiti italiani. L’unico movimento sulla scena politica che fa indipendentismo è INDIPENDENZA VENETA. Dal pomeriggio dell’ottobre del 2011 non esiste più alcuna ambiguità, ci si è scrollati di dosso tutti i bugiardi, tuti i corrotti, tutti i caregari, fanatici ed estremisti, ben chiusi dentro un sacchetto chiamato Viest.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement