Pages Navigation Menu

Indipendenza!

LE ZANZARE TIGRE: COME RISOLVERE UN PROBLEMA

LE ZANZARE TIGRE: COME RISOLVERE UN PROBLEMA


Abbiamo contattato un esperto del settore e chiesto come si può risolvere questo problema che affligge terribilmente la nostra terra, ecco i risultati:

a)Il problema non potrà essere risolta completamente, ormai la zanzara tigre è diffusa, ma si può ridurre la sua presenza sul territorio.

b)La zanzara tigre è diffusa negli areali dove v’è la presenza di acqua stagnante.

c)In particolare il sistema fognario cittadino è un vero e proprio ricettacolo di queste zanzare e pompa attraverso i tombini miliardi di questi animali.

d)Risulta pertanto essenziale isolare il sistema fognario delle città con un sistema di pozzetti di scarico predisposto.

e)La lotta integrata è un perditempo che serve solo ad ingrassare i venditori di sogni a spese delle amministrazioni pubbliche.

f)La tecnica dell’irrorazione è il solito paliativo che serve solo a seminare veleni ed aumentare i fatturati della spesa pubblica.

Il problema pertanto è il ristagno di acqua nelle fognature dove le zanzare tigre dimorano tutto l’inverno e si riproducono indisturbate per uscira durante i periodi estivi attraverso i pozzetti che comunicano con l’esterno.

La mancanza di predatori come pipistrelli e uccelli insettivori fanno il resto. Non da meno l’eliminazione di stagni e corsi d’acqua a cielo aperto ha diminuito i predatori acquatici di zanzare e uova: pesci e anfibi.

In pochi ne parlano, ma la situazione in molte aree del Veneto è insostenibile, tanto che la popolazione non esce più di casa. Ringraziamo di questa situazione non solo i solitici politici italiani, ma ancor più i nostri politici veneti che nulla fanno tranne pontificare e correre mensilmente a prendersi lo stipendio.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement