Pages Navigation Menu

Indipendenza!

LOTTA GRECO ROMANA ELIMINATA DALLE OLIMPIADI

LOTTA GRECO ROMANA ELIMINATA DALLE OLIMPIADI

Olympics Day 4 - Wrestling

 

Non parliamo quasi mai di sport, non ci interessa nel senso che abbiamo cose più importanti da trattare, ma ciò che sta avvenendo fa pensare. Un noto lottatore armeno è in sciopero della fame e lo fa per una ragione nobile.

Il comitato olimpico elimina la lotta dalle specialità olimpiche. Si tratta di una decisione assurda che snatura completamente la tradizione e storia olimpica fin dalle sue radici. È come eliminare il lancio del disco o la maratona, si tratta di specialità che costituiscono l’ossatura storica delle olimpiadi.

Perchè il comitato olimpico le vuole eliminare, perchè introduce alcune specialità e ne elimina altre?

Ormai lo sport è tutto questione di soldi, neppure lo spirito competitivo ha più importanza. La fratellanza, la pace, l’agonismo sincero non contano più nulla. Gli sponsor comandano lo sport e spingono quelle attività dove si guadagna. Se si vendono barche a vela, allora gli sponsor produttori di barche e accessori corromperanno il comitato olimpico per introdurre queste specialità. Ecco che cosa sono diventate le olimpiadi: un’immensa vetrina di prodotti sportivi, di vestiti, di accessori, di prodotti vitaminici e di ideologie nazionaliste dove contano solo i colori nazionali e gli inni. Dove è finita la sportività, il piacere di assistere al gesto atletico indipendentemente da spponsor e colori nazionali?

Le olimpiadi sono proprio da buttare, sono solo una colossale ammucchiata per socializzare costi e privatizzare profitti.

http://uk.eurosport.yahoo.com/news/wrestling-wrestling-champion-goes-hunger-strike-games-axe-134126923.html

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement