Pages Navigation Menu

Indipendenza!

PENSARE L’IMPENSABILE È RIVOLUZIONARIO: ROSSI E FOCARDI

PENSARE L’IMPENSABILE È RIVOLUZIONARIO: ROSSI E FOCARDI


Un noto detto sulle scoperte scientifiche dice più o meno: “una scoperta scientifica è qualcosa di inimmaginabile ed incomprensibile se no non sarebbe così difficile da scoprire”.

Andrea Rossi e Sergio Focardi, hanno scoperto la fusione fredda, hanno trovato il modo di imbrigliarla, miniaturizzarla e produrre un minireattore nucleare da 10 kw!

L’incredulità fra la comunità scientifica, è immensa, vi invitiamo a leggere la reazione dell’ufficio brevetti internazionali in merito alla scoperta di Rossi e Focardi:

“Rossi and Focardi say the device works by infusing heated hydrogen into nickel, transmuting it into copper and producing heat. An international patent application has received an unfavorable international preliminary report on patentability because it seemed to “offend against the generally accepted laws of physics and established theories” and to overcome this problem the application should have contained either experimental evidence or a firm theoretical basis in current scientific theories.”

L’ufficio brevetti rifiuta addirittura di brevettarlo e parla di “offesa alle leggi della fisica”. E che cosa avrebbero dovuto aspettarsi? Se fosse stato così logico, le migliaia di scienziati con le centinaia di migliaia di milioni di euro, l’avrebbero già scoperto. Una scoperta, una rivoluzione (anche ideologica), è un qualcosa che va contro il buon senso, va contro la logica.

Immaginate un Veneto Indipendente, una Sicilia Indipendente, un Friuli Indipendente, in molti sono increduli ed esprimono con le espressioni tipo: “magari”, “non ce la daranno mai”, “è impossibile”……….ogni qualvolta gli si presenta l’idea. Si tratta appunto di idee che violano la percezione comune, il modo in cui siamo stati programmati dalla società per interpretare il mondo.

Ecco, i nostri Rossi e Focardi hanno inventato l’inventabile, ciò che nessuno che seguiva la logica e le leggi della fisica è riuscito a scoprire.

Le idee che cambiano il mondo, sono le idee impensabili e queste le producono gli uomini liberi senza frontiere, senza inibizioni.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement