Pages Navigation Menu

Indipendenza!

PERCHE L’AFRICA È COSÌ ARRETRATA?

PERCHE L’AFRICA È COSÌ ARRETRATA?

A scuola ci insegnavano che l’Africa è stata vittima del colonialismo, che il colonialismo ha sfruttato queste terre all’inverosimile, che l’uomo bianco ha corrotto i regnanti di questi luoghi, che l’occidente ha venduto armi e sfruttato le risorse di legname e minerali, che gli stati occidentali hanno adoperato l’Africa come campo di battaglia per le loro politiche di destra e di sinistra etc……

Insomma, sarebbe tutta colpa degli stati del primo mondo se l’Africa è ancora sottosviluppata.

Allora sulla scia di questa logica facciamoci delle domande.

E’ colpa dei Veneti se la cammorra Napoletana ha smaltito tutti i rifiuti del nord in Campania? I Napoletani sempre a piangere ma vivono nella spazzatura perchè sono culturalmente sozzi e corrotti all’inverosimile. E’ un problema culturale.

Di chi è la colpa se i Veneti sono ancora sotto dominazione italiana e non sono ancora una Repubblica indipendente? I Veneti vigliacchi si meritano la schiavitù perchè non hanno coraggio, quello di ribellarsi. E’ un problema culturale.

Ritornando all’Africa. Avete mai guardato uno di questi negri che girano a zonzo per le strade del Veneto a fare la carità? Ma credete che questa gente ha voglia o abbia mai avuto voglia di lavorare?

Su mille negri Africani quanti si danno da fare o sanno fare dei lavori?

Li avete mai visti lavorare? E a confronto con un Croato, con un Danese, con un Tedesco?

Il nostro non è mica razzismo, è osservazione dei fatti. Non stiamo parlando delle caratteristiche fisiche, se guardiamo quelle i negri africani sono muscolosi e agili ben più degli Europei, noi stiamo riferendoci alle culture che i popoli dell’Africa hanno e di cui sono portatori. Certo, se alleviamo un bambino africano qui in Veneto in una famiglia Veneta diventerà Veneto con un altra visione del mondo e molto probabilmente non finirà a fare l’accattone. Ma la situazione attuale ci vede invasi da Africani veraci, da Nigeriani, da Senegalesi, da Marocchini, e come farlo apposta ci siamo anche presi i Bangladesi che sono forse i peggiori lavoratori dell’Asia.

images (10)Il problema Africa non è storico coloniale, non è razziale, è culturale. E come non fosse bastato l’Africa è stata baciata dalla religione di quei popoli che hanno imparato a grattarsi la pancia col petrolio e quindi si ritrovano ancora più arretrati, non solo in ambito economico, ma su quello dei diritti civili ed emancipazione sociale.

Noi Veneti non vogliamo questa nvasione culturale di gente così diversa con valori autoritari, arroganti, maschilisti, illiberali peggio ancora di quelli dei meridionali che hanno invaso tutto il settore pubblico.

Smettiamola di fare pietismo, smettiamola di fare assistenzialismo, dobbiamo rimandare a casa e non favorire l’invasione di gente con culture così lontane dalla nostra, perchè questa gente finisce sempre e solo per fare parassitismo in modo organizzato e cronico. Per molti ma molti africani, fare la carità e accattonare è una professione culturale come lo è per gli zingari, parlano i fatti.

Rimandiamoli a casa, dopo che si sono pagati con il lavoro il biglietto.

468 ad

5 Comments

  1. ma perché tutta questa ignoranza?Sei mai andato a scuola?
    Chiamarli negri,dire che siamo invasi non è razzismo secondo te?
    L’Africa è così arretrata per le guerre e lo sfruttamento causato dai paesi del nord.
    Perché l’Italia è in crisi? Se è come dici te(una questione di cultura),tanti politici sono corrotti perché è la nostra cultura. Mi sembra un ragionamento stupido, per gli stupidi.
    Io si che ho visto neri,zingari,extracomunitari lavorare.Gli altri non lavorano perché non ne hanno la possibilità:loro fuggono da guerre da noi causate e non hanno il tempo di apprendere la lingua italia nel loro paese(per le guerre).CHI ASSUME UNA PERSONA CHE NON SA LA LINGUA per giunta se è razzista?(il datore di lavoro). A parte un po’ di errori(ma tanto è una questione di cultura): Bengladesi(bengalesi),cammorra(camorra),veraci(forse volevi dire voraci perchè non centra niente in questo ambito)

    • Comunisti merdosi, se non era per Noi Europei gli Africani erano ancora a ballare con le maschere intorno al fuoco, ancora con sta cazzata della colonizzazione, col cazzo sarebbero sorte strade asfaltate, centri commerciali, grattacieli in Sud africa e macdonalds a Nairobi, le condizioni di povertà e arretratezza sono causate da un fattore geografico/culturale/religioso, sono stati sempre isolati dal mondo causa di un continente spaccato a metà dal deserto e siccome vivevano bene non facendo un cazzo ed essendo pieni di risorse non avevano necessità di evolversi e progredire, stavano bene così come stavano isolati dalla civiltà che progrediva, studiate voi ogni tanto invece, comunisti del cazzo.

    • … e tu forse volevi dire “c’entra” (già che fai il professore!). A proposito, che guerra c’è in Bangladesh?

  2. Secondo me sei il solito veneto frocio e razzista! Muori fig!io di puttana!

  3. Se uscissi dalla tua tana veneta forse sapresti qualcosa in più sul mondo e sulle culture altrui, così ci risparmieresti tante assurdità senza senso, ma ognuno ha il suo scopo sulla Terra e credo che il tuo sia quello di ricordarci che l’ignoranza è la morte dell’intelletto!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement