Pages Navigation Menu

Indipendenza!

SETTORI CHIAVE E MONOPOLI

SETTORI CHIAVE E MONOPOLI


Se si potessero mangiare le torte in modo libero, tutti prenderebbero la crema per prima e lotterebbero per essere i primi a poterlo fare e sempre.

Esistono dei settori chiave imprescindibili attorno cui ruota tutta la società e che tutti necessitano. Per capire la civiltà di un entità geopolitica è necessario analizzare quanto questi settori sono monopolizzati e quanto patrimonio più o meno libero della società.

ENERGIA: è praticamente monopolizzata ovunque anche in quelle chiamate democrazie. Anzi è così monopolizzata che si disincentiva persino la ricerca e applicazione di altre forme alternative ai combustibili fossili. per mantenerne il monopolio si fanno guerre, si destabilizzano governi ed economie, si fomentano guerre civili.

VIE DI COMUNICAZIONE: cavi, strade, aeroporti, treni… è tutto monopolizzato. E’ tutto costruito per svuotare le vostre tasche. La prova? Andate in qualsiasi aeroporto e cercate un parcheggio gratuito, eppure gli aeroporti vengono posti su enormi aree disabitate! Guardate i consigli di aministrazione di chi gestisce le autostrade. provate a mettere su la vostra compagnia di treni.

CIBO: che lo crediate o no, una volta abbandonata la società rurale vi ritrovate a comperare il cibo dai soliti 4 monopolisti che gestiscono catene di supermercati. Fra l’altro le legislazioni degli stati vi impediscono persino di commercializzare il cibo che producete voi stessi ed in questo modo spianano la strada al monopolio.

ATTIVITÀ FINANZIARIA: Le banche agiscono in modo monopolistico con l’esclusiva del prestito e con tutta una serie di operazioni che vi escludono. Non potete neppure stampare soldi anche se siete capaci di garantirli, ma i monopolisti loro possono stampare anche titoli e darvi a garanzia nulla se non le certificazioni dei soliti periti.

ARMI: Il monopolio della violenza è assoluto e lo detiene lo stato di cui siete obbligati ad essere sudditi.

MEDIA: La rivoluzione del web sta distruggendo il monopolio dei media e della comunicazione e favorisce reciprocità e orizzontalità. Dopo secoli di dominio totale e monopolio, i centri di potere si ritrovano denudati. Potrebbe essere la rivoluzione che cambierà il mondo molto più in fretta, ed abbatterà le barriere pregiudiziali religiose, politiche, culturali, e l’ignoranza.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement