Pages Navigation Menu

Indipendenza!

SOCIALIZZAZIONE DEI COSTI E PRIVATIZZAZIONE DEI PROFITTI

SOCIALIZZAZIONE DEI COSTI E PRIVATIZZAZIONE DEI PROFITTI


Spieghiamo con degli esempi le parole adoperate nel titolo:

-Avete presente le piscine comunali? Sono tutte costruite con i vostri soldi i soldi pubblici, ma stranamente i vostri sindaci e le merde che comandano al vostro paese, le hanno date in affidamento con varie forme legali a dei privati (gratis si intende). Vi fanno pagare l’entrata e fanno credere di gestire le piscine a scopo sociale senza fine di lucro. Gli appalti? Sono tutti truccati. Funziona tuto così nel pubblico.

-Un autostrada? La costruiscono espropriando i terreni ai privati, poi se sono fortunati usano il denaro pubblico e se no fanno cordate con banche compiacevoli. I politici in cambio di mazzette e favori spianano tutti gli inghippi. Il proposito è sempre quello di fare il bene pubblico. Una volta costruita o dopo pochi anni, l’autostrada diventa a pagamento. In certi casi vi raccontano che il pedaggio serve a pagare i costi e che dopo qualche anno sarà tutto gratuito.

-Vecchi edifici pubblici? I soliti ingegneri e geometri iniziano con le parole sontuose: “edificio storico”. Si tratta in genere di relitti industriali che non hanno più alcuna utilità, basterebbe fotografarli ed abbatterli. Ma è stupido fare aree verdi, costano troppo poco, un architetto, un geometra, un ingegnere, non opteranno mai per le scelte semplici e che costano poco sulla spesa pubblica, perchè lavorano a % sul fatturato! Con l’invenzione dell’edificio storico si incominciano a pompare soldi pubblici, fondi comunitari, donazioni….e tutto solo per generare fatturati, spese che andranno ad alimentare una torta le cui fette verranno mangiate dal solito sindaco e assesore, dal solito impresario amico o sponsor politico, dal solito ingegnere che si improvvisa paladino della storia e che guardacaso prende l’appalto o lo fa prendere all’amico…

-Forniture armi all’esercito, forniture generi alimentari, forniture mezzi, automobili, elicotteri, portaerei.. I generali e colonnelli si riempiono come bubboni, tanto paga il pubblico, cioè voi. Avete mai visto i carabinieri fare un solo appalto prima di asquistare i rottami Fiat? Non abbiamo altro da dire, e non crediamo di essere prevenuti, ci facciamo solo domande scomode.

Ecco, tutto questo vi dovrebeb dare un idea di che cosa vuol dire socializzare i costi e privatizzare i profitti: utilità sociale, bene comune, salvezza nazionale, recupero storico, la solita azione vestita di umanitario… servono a togliervi il sangue e ad ingrassare le lobbies del cemento, dell’esercito, della politica, della chiesa. Si proprio la chiesa cattolica romana che si fa restaurare palazzi, chiese, piazze sempre con il denaro pubblico. I sindaci e amministratori compiacenti, magari di comunione e liberazione, firmano e pagano con i vostri soldi.

468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement