Pages Navigation Menu

Indipendenza!

LA RELIGIONE FA MALE, È UNA MALATTIA

LA RELIGIONE FA MALE, È UNA MALATTIA

Questo video fa vedere come i mussulmani sgozzano un convertito alla religione cristiana.

E’ importante ricordare, che queste porcherie le facevano i cristiani ai musulmani durante e dopo le crociate. I cristiani, ed in particolare la setta cattolico romana, quella cappeggiata dai pedofili dello stato più piccolo del mondo, la teocrazia assolutista vaticana, bruciavano le persone fino a pochi decenni fa. I cattolici romani torturavano, seviziavano, e tutto in nome e per conto della loro religione.

Il problema non sono solo i musulmani, il problema sono el religioni ed anche le ideologie assolutiste come il comunismo, come il nazionalsocialismo, come lo statalismo, come il capitalismo, come il nazionalismo italiano, e tutte quelle ideologie religioni che credono di possedere la verità e non ammettono il dubbio dell’errore. Ecco perchè il pensiero scientifico è l’unica religione professabile, perchè ammette il dubbio. L’errore del Cern sulla velocità dei neutrini, è la dimostrazione che le stesse persone che sostenevano una teoria, hanno avuto l’umiltà e onestà di ricredersi dopo aver dubitato e ritentato l’esperimento.

Ma secondo voi, un Ratzinger dubita dell’esistenza di un dio e fin quella di Jesù? Joseph Ratzinger è un uomo pieno di pregiudizi, è un farabbutto che legittima lo stupro dei bambini per fini pedagogico proselitistici.

Ecco a cosa portano le religioni.

Lo sgozzamento di questo povero disgraziato è solo il frutto di uno scontro tra religioni. Col coltello in mano ci potrebbe benissimo stare lo sgozzato. I ruoli sono perfettamente invertibili, perchè è insito nel pensiero religioso e nelle ideologie-religioni (nazismo, comunismo, capitalismo, nazionalismo…).

Volete un altra prova? Chiedete ad un idiota di capitano dei carabinieri o ad un parà se è pronto a morire o ad uccidere per la patria e per l’unità geografica e politica dello stato italiano. Costui vi risponderà di sì. Costui è vittima di un pregiudizio “religioso-ideologico” (nazionalismo). Fra un carabiniere, un parà italiano ed un musulmano che sgozza per la sua religione, non esiste alcuna differenza sostanziale. Difficile da capire? Difficile da accettare? Così è.

468 ad

5 Comments

  1. Ma che caspita di articolo è mai questo !?!!?!’
    ma che cavolo scrivete!? dimenticate forse voi che la serenissima ha difeso l’europa cristiana dal turco ?
    Quando su questo stessso sito viene ricordata la battaglia di Lepanto ,qualche ben pensante scrive ste porcherie !?

    Non è la religione a far male è l’uomo che nascondendosi dietro a qualcosa di grande giustifica le sue malefatte , ma quasta non è la religione Gesù Cristo non ci ha insegnato questo !!!!

    VIVA SAN MARCO !!!

    • Gee whiz, and I thouhgt this would be hard to find out.

    • as I’m a little obsessed with banners (if you don’t believe me you can check out my Valentines, Easter, St. Patrick’s Day and Christmas ones), I thought it only fitting to make a Fourth of

    • we should not go over there to Islamic country’s and attempt to fix their problems, However they should have 0 right to come here and specially to propagate the building of Mosques and the spread of their false Religion.Until then IN MY OPINION Islam is truly the cancer and initiator of the wars over middle east. Arabs are not the problem, it is Islam. As long as Islam stands we fall. Islam is only one step away from Al- Qaeda…. Screw Chrislam!!!!

    • UMA VERGONHA, UMA CIDADE QUE É OBRIGADA A PARAR PARA QUE SEJA EFETUADA TROCA DE MAQUINISTAS… A GENTE TEM QUE TORCER PRA NAUM TER NENHUMA EMERGENCIA NESTAS HORA, POIS JA IMAGINOU ALGUEM MORRER POR NÃO DAR TEMPO DE ATENDER POR CAUSA DESTAS COMPOSIÇÕES DA ALL?QD PASSAM DE MADRUGADA BUZINAM COM TREMENDA FALTA DE RESPEITO. O PREFEITO AGORA TA MORANDO A UMA QUADRA DA Av. ONDE ELES PASSAM DE MADRUGADA BUZINANDO,, OU PARAM A AV. MUITAS VEZES AS 7:45H, SERÁ QUE JA PERCEBEU ISSO???

Rispondi a Nevaeh Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LAVORIAMO PER TE, AIUTACI AIUTATI
advertisement